ISO9001 certificato IT | SK | Ricerca
 

Gasdotto Nord Stream 2: accordo dei paesi e regole più severe

undefined I Paesi dell’Unione Europea hanno hanno reso più severe le norme sul controverso gasdotto Nord Stream 2 che collega la Russia alla Germania,
ma hanno rifiutato le proposte che avrebbero potuto compromettere il progetto.  I Paesi hanno concordato di estendere la supervisione dell’Unione Europea del progetto che attualmente è in fase di costruzione da parte della società russa Gazprom e sostenuto da cinque società energetiche dell’Europa occidentale. La Russia utilizzerà il gasdotto per limitare il transito di gas attraverso l’Ucraina e la Slovacchia. Le nuove regole richiedono che il gasdotto garantisca tariffe non discriminatorie, offra almeno il 10% della capacità a terzi, ed eviti che le condutture siano di proprietà dei fornitori di gas.
 
 
Dicono di noi

mihok_peter.jpg "Sono molto contento di aver potuto assistere e contribuire attivamente fin dall'inizio al processo di formazione della Camera."

Peter Mihók / Presidente Camera di Commercio e Industria slovacca
 
 
Contatti
Sede:
Michalská 7
81101 Bratislava
Tel.: +421 2 541 31 290
Facciamo parte di
&nsbp;
Home La Camera Servizi Associarsi Business Eventi Pubblicazioni News Contatti Camera di commercio Italo-Slovacca
© 2019. All rights reserved