ISO9001 certificato IT | SK | Ricerca
 

Il governo rifiuta le qualifiche dei medici dei paesi dellʼex Urss

undefined Nel 2016 la Slovacchia ha reso più difficili le condizioni per l'ingresso di pediatri dell'ex URSS nel mercato del lavoro slovacco.

Il Ministero della Sanità rifiuta di riconoscere le loro qualifiche e afferma che rappresentano una minaccia per i bambini slovacchi. La Slovacchia è a corto di 5.000 medici, ma i test del Ministero per i medici stranieri sono così impegnativi che solo il 18% è riuscito a superarli l'anno scorso. Il Ministero intende affrontare il problema attraverso stage da 6 a 12 mesi per i medici stranieri negli ospedali slovacchi.

Source: etrend.sk

 
 
Dicono di noi
foto baretta.jpg"Ho ancora vivo in me il ricordo della visita alla Camera di Commercio Italo-Slovacca per me molto significativa sul piano dell'acquisizione di approfondimenti sull'intenso lavoro che l'industria italiana sta facendo nel territorio slovacco"
Pier Paolo Baretta, Sottosegretario al Ministero dell'Economia e delle Finanze
/
 
 
Contatti
Sede:
Michalská 7
81101 Bratislava
Tel.: +421 (0)948 899 880
Facciamo parte di
&nsbp;
Home La Camera Servizi Associarsi Business Eventi Pubblicazioni News Contatti Camera di commercio Italo-Slovacca
© 2019. All rights reserved