ISO9001 certificato IT | SK | Ricerca
 

Le colline del prosecco diventano Patrimonio Mondiale dell'Umanità

undefined
Il ministro degli Esteri, Enzo Moaevero Milanesi, ha annunciato su Twitter che “Le colline del prosecco” di Conegliano e Valdobbiadene da oggi sono Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

A decretarlo è stato il World Heritage Commettee a Baku, in Azerbaijan, che ha così motivato la scelta: “La zona include una serie di catene collinari, che corrono da est a ovest, e che si susseguono l’una dopo l’altra dalle pianure fino alle Prealpi, equidistanti dalle Dolomiti e dall’Adriatico, il che ha un effetto positivo sul clima e sulla campagna". Si tratta del 55esimo sito italiano inserito nella lista Unesco. Queste le dichiarazioni del ministro Milanesi: “Si riconosce il valore universale di un paesaggio culturale e agricolo unico, scaturito da una straordinaria, sapiente interazione tra un’attività produttiva di eccellenza e la natura di un territorio affascinante”.

Source: LaRepubblica

 
 
Dicono di noi
sulik_richard.jpg"Penso che non tutte le Camere di Commercio lavorino in modo così efficiente come quella italiana, almeno per quanto riguarda i contatti."

 

Richard Sulík / Ex-Presidente del Parlamento Slovacco 2010-2011
 
 
Contatti
Sede:
Michalská 7
81101 Bratislava
Tel.: +421 2 541 31 290
Facciamo parte di
&nsbp;
Home La Camera Servizi Associarsi Business Eventi Pubblicazioni News Contatti Camera di commercio Italo-Slovacca
© 2019. All rights reserved