ISO9001 certificato IT | SK | Ricerca
 

Settore chimico, allarme dall’unione lavoratori ZCFP

undefinedLa crisi del settore chimico slovacco è già iniziata, allarma l’unione dell’industria locale ZCFP.

La crescita dei salari, anche tramite le misure imposte dal governo come l’aumento del salario minimo e della paga notturna e festiva, hanno ridotto la produttività e l’aumento del costo dell’energia, dovuta alla crescita dei costi di emissione, stanno erodendo i profitti. ZCFP chiede così l’intervento statale affinché venga fermato il deterioramento del settore, visto che porterà ad un aumento della disoccupazione se non gestito propriamente. Le vendite del settore chimico sono diminuite del 2.5% rispetto al primo semestre dell’anno scorso ed erano già in declino l’anno prima ancora. Per quanti riguarda gli occupati, questi sono diminuiti del 5% rispetto al semestre precedente.
Source: (sme.sk)

 
 
Dicono di noi
gasparovic_ivan.jpg "Considero la Camera di Commercio Italo - Slovacca un pilastro fondamentale per le nostre relazioni con l’Italia."
Ivan Gašparovič / Presidente della Repubblica Slovacca 2004-2014
 
 
Contatti
Sede:
Michalská 7
81101 Bratislava
Tel.: +421 (0)948 899 880
Facciamo parte di
&nsbp;
Home La Camera Servizi Associarsi Business Eventi Pubblicazioni News Contatti Camera di commercio Italo-Slovacca
© 2019. All rights reserved