Riforma pensionistica: due alternative sul tavolo

  • July 15, 2019
undefined

Il Ministero del Lavoro sta già lavorando per cambiare la strategia di investimento relativa al secondo pilastro pensionistico.

Circa l’80% dei risparmi sono costituiti da fondi garantiti che hanno rendimenti bassi; sin dalla loro introduzione nel 2013, gli slovacchi hanno perso 1 miliardo di euro in potenziali rendimenti. I dettagli della futura distribuzione dei risparmi devono ancora essere definiti. Il Ministero delle Finanze ha proposto due alternative: la prima prevede che i lavoratori debbano investire i loro risparmi in azioni durante la prima parte della loro vita lavorativa e successivamente debbano gradualmente convertire i risparmi in obbligazioni. Nella seconda alternativa, invece, si prevede che la quota di obbligazioni inizi ad aumentare dopo tre anni di risparmio. È, comunque, improbabile che l’attuale Governo abbia il tempo di cambiare la strategia di investimento.

 Source: HN/1

 Indietro