Sei mesi di reclusione e 3 anni di espulsione per gli ultras di via Venturska

  • July 15, 2019

undefinedIl bilancio della rissa tra ultras di calcio, avvenuta giovedì sera in via Venturska a Bratislava, si è momentaneamente concluso con 17 feriti e 107 arresti,

tra cui 51 bulgari, 41 polacchi e 15 olandesi. Sette degli oltre cento ultras arrestati sono già stati condannati in via definitiva per atti vandalici. La pena inflitta dai giudici prevede sei mesi di reclusione e ulteriori tre anni di espulsione dal territorio della Repubblica Slovacca. Nessuno dei sette condannati ha finora presentato ricorso presso il Tribunale penale distrettuale di Bratislava I.

Source: Pravda.sk

 Indietro