Energia rinnovabile: stop alla componente G

  • July 25, 2019
undefinedI produttori di energia rinnovabile hanno già vinto 30 cause giudiziarie contro i distributori di energia relative alla cosiddetta componente G,

una tassa per la connessione alla rete. Tuttavia, devono ancora ricevere i relativi pagamenti poiché son tutti in attesa del verdetto finale della Corte suprema. La Corte costituzionale ha abbattuto la componente G nel 2016, ma i distributori continuano a riscuoterla. Questa ammonta a 30 milioni di euro all'anno, di cui 12 milioni di euro vengono pagati da Slovenské elektrárne (SE).

Source: HN/1

 Indietro