Lʼeconomia rallenta, ma il salario medio e lʼoccupazione aumentano

  • September 9, 2019
undefined Secondo quanto riportato dall’ufficio statistico ŠÚ, nel secondo trimestre del 2019 l’economia slovacca è cresciuta del 2%. Tale dato rappresenta
il ritmo di crescita più lento dal terzo trimestre del 2013. L’unico motore di crescita dell’economia è rappresentato dalla domanda interna, dato che le esportazioni nette sono calate e l’attività di investimento ha registrato un rallentamento. L’occupazione è aumentata dello 0,5%. Il salario medio è aumentato del 9,7%, a 1,101 euro; questa rappresenta la crescita più veloce degli ultimi 11 anni. L’aumento salariale del 10% avvenuto nel settore pubblico rappresenta uno dei fattori che ha contribuito allʼaumento del salario medio. Gli analisti si aspettano un rallentamento del ritmo di crescita del PIL sotto il 3%, rispetto al 4,1% dell’anno precedente.

Source: dennikN.sk
 Indietro