Il numero dei lavoratori slovacchi all’estero diminuisce

  • September 11, 2019
undefined Secondo i dati dell'ufficio statistico ŠÚ, solo 128,000 slovacchi hanno lavorato all’estero alla fine di giugno, il numero più basso dal 2012. 

Nel 2016, il numero dei lavoratori slovacchi all’estero era pari a 160,000 unità. Il forte mercato del lavoro sta invogliando gli slovacchi a tornare a casa. La disoccupazione ha raggiunto il minimo storico, attualmente è pari al 5%, e il salario medio è cresciuto del 9,7%, raggiungendo la cifra di 1,101 euro nel secondo trimestre del 2019. Anche Brexit ostacola le prospettive occupazionali degli slovacchi all'estero.

Source: HN/2

 Indietro