Ricerca e Sviluppo, sempre più utilizzata la deduzione al 200%

undefinedGrazie alla possibilità di dedurre il 200% dei costi in Ricerca e Sviluppo, sempre più aziende stanno facendo ricorso a questa possibilità.

Nello specifico, grazie all’aumento dal 125% al 200% della base deducibile, da 163 aziende nel 2017, le aziende sono aumentate a 260 nel 2018. Questo ha permesso a loro di risparmiare €72 milioni in tasse, quando lo Stato se ne aspettava solamente quindici, mostrando la volontà sempre maggiore delle aziende di investire in Ricerca e Sviluppo.

Fonte: (HN/1)
 

 Indietro