Collaudato il nuovo stadio di calcio nazionale, il Governo indeciso sullʼacquisto

  • December 4, 2019

undefined Ivan Kmotrík è riuscito a farsi dare l’approvazione finale per il suo stadio di calcio a Bratislava.

Infatti, senza l’approvazione finale, egli non poteva vendere lo stadio allo Stato. Il contratto firmato ad inizio lavori consisteva in un’opzione d’acquisto statale pari a €75.2 milioni nel caso Kmotrík decidesse di vendere lo stadio. I costi di realizzazione dello stadio hanno però superato i €100 milioni e il Governo deve decidere ancora se affrontare questo conto più salato del previsto.

Fonte: (dennikN.sk)

 Indietro