Sardegna e Bratislava, un ponte per il turismo

  • January 23, 2020
undefined Una nutrita delegazione Sarda è da ieri a Bratislava in occasione della fiera ITF Slovakia Tour.
Diffondere il patrimonio culturale promuovendo le risorse turistiche ed agro-alimentari della Sardegna. Questo l’obiettivo di due delegazioni Sarde presenti a Bratislava questa settimana presso la Fiera ITF Slovakia Tour. Per l’occasione S.E. l’Ambasciatore Meucci ha organizzato un ricevimento presso la sua residenza privata.
La prima delegazione, che ha curato uno stand a rappresentanza della Regione Sardegna presso ITF Slovakia Tour, composta da:

- il Comune di Sassari,
- il Comune di Valledoria,
- l'Unione Comuni del Cedrino (NU),
- il Consorzio Turistico Riviera del Corallo,
- l’Associazione Comunità della Rete delle Grandi Macchine a Spalla Italiane (UNESCO),
- la SOGEAAL (società di gestione dell’aeroporto internazionale di Alghero),
- il Parco Regionale di Portoconte,
- il Consorzio Turistico Golfo dell'Asinara,
- Coop Ghivine,
- il portale travicande.com,
- il Consorzio noleggiatori Cala Gonone,
- la società, grazie al cui coordinamento la visita è stata possibile, Promoeuro. 


Una seconda delegazione che vedeva presenti i Comuni di Monti (capofila del progetto), i Sindaci dei Comuni di Pattada, di San Nicolò D'Arcidano, di Nuoro e di Cagliari ed Oristano.

La seconda delegazione conta di tornare in estate partecipando al festival Viva Italia a Poprad ed al Mercato Italiano a Bratislava.

Nella foto: un momento dell'incontro con i rappresentanti della seconda delegazione.

 Indietro