Il mercato del lavoro rimane forte nonostante la crescita rallentata

  • August 23, 2019
undefined L’organismo indipendente per la responsabilità fiscale RRZ è la prima istituzione che ha ridotto la sua previsione di crescita dell’economia slovacca al di sotto del 3%,
fino a quota 2,6%. Lo scorso anno, la maggior parte delle previsioni erano superiori al 4%; ad esempio, il ministero delle Finanze ha previsto un tasso di crescita pari al 4,5%. Recentemente, la crescita dell’economia nei paesi dell’Europa dell’est è rallentata, a causa della guerra commerciale con gli Stati Uniti e l’incertezza della Brexit. Nel secondo trimestre del 2019 il tasso di crescita del PIL in Slovacchia è rallentato, arrivando all’1,9%, rispetto al 3,7% del primo trimestre 2019. Nonostante ciò, il mercato del lavoro rimane forte.

Source: dennikN.sk
 Indietro