Settore automotive, Ungheria futuro competitor della Slovacchia

  • November 8, 2019

undefined Competitors in arrivo per la Slovacchia che, dopo aver basato decenni sulla cresta dell’onda del settore automotive grazie ad una tassazione agevolata, rischia di dover cedere il passo.

Sono infatti realtà le centinaia di miliardi di fiorini investiti dall’Ungheria per portare nuovi investimenti nel paese. Nello specifico, il paese vuole passare dalla specializzazione nell’assemblaggio ad essere il principale innovatore dell’Europa Centro-Orientale, in particolare per quello che riguarda la tecnologia relativa alla guida elettrica. Non solo in termini di produzione di auto, ma anche della componentistica. Minaccia per la Slovacchia che non sembra così lontana visto che aziende come Samsung, BMW e Audi hanno già investito nel paese per la costruzione di fabbriche e centri di produzione. 


 Indietro